AITB AD ASCOLI PICENO PER “FRITTO MISTO”

Sapete qual è la cosa che accomuna a tavola tutto il mondo? Il fritto. Paese che vai, fritto che trovi, declinato però secondo le diverse tradizioni culinarie, ma sempre fritto e sempre buono. A questa tecnica di cottura è dedicato un importante evento: Fritto Misto, in programma ad Ascoli Piceno dal 22 aprile al 1 maggio. Una sorta di festival dello street food, e non solo, tutto a base di fritto che quest’anno vede, per la prima volta, protagonista anche l‘Associazione Italiana Travel Blogger.

Al weekend inaugurale, infatti, sarà presente anche AITB che, dopo le iniziative a Visso e sui Sibillini, torna a promuovere le Marche attraverso il racconto live dell’evento.

Quindi se volete sapere tutto, ma proprio tutto su Fritto Misto seguite i nostri due blogger Monica Nardella e Alessandro Bertini che si aggireranno, tra un assaggio e l’altro, negli oltre 1000 mq del Palafritto di piazza Arringo, tra panzerotti, empanadas sudamericane, Fish & Chips, tempura giapponese e le immancabili olive all’ascolana solo per citarne alcuni.

La scelta è molto ampia e accontenta davvero ogni palato! Non a caso lo slogan della manifestazione è “Il fritto è uguale per tutti” e anche per questo gli organizzatori hanno voluto prestare una particolare attenzione alle esigenze dei celiaci: per loro fritture tutte rigorosamente senza glutine.

Per chi invece al cartoccio di fritto preferisce un pranzo completo, Fritto Misto offre la scelta di menù al prezzo di 20 euro, preparati da noti chef.

Seguite i nostri blogger alle prese con vere e proprie “lezioni da bere” per conoscere non solo le eccellenze vinicole regionali, guidati da esperti del settore, ma per sperimentare gli abbinamenti migliori del fritto persino con la birra.

Sappiate che lo faranno solo per voi, quindi non lasciateli soli! Tweet dopo tweet seguite il racconto di questa prima due giorni, tra cooking show, street food, degustazioni e cene a tema e se vi verrà l’acquolina in bocca, siete sempre in tempo per fare un salto ad Ascoli Piceno, perché Fritto Misto andrà avanti tutti i giorni fino al 1 maggio.

Per godere pienamente di tutte le bontà, cartoccio dopo cartoccio, è possibile acquistare un carnet di 12 ticket, in vendita al prezzo di 12 euro, per fare acquisti negli stand del Palafritto, ma non è tutto! Insieme al carnet in omaggio ci sono altri due buoni validi per una degustazione di Amaro Averna e per una di Zedda Piras.

Altra opportunità è la “Fritto Card” in vendita al prezzo di 3 euro che consente di usufruire di numerose agevolazioni sugli eventi a pagamento in programma (sebbene ve ne siano tantissimi totalmente gratuiti).

Il cibo si sa è cultura e anche per questo il programma di “Fritto Misto” comprende visite guidate alla scoperta di Ascoli, incontri e seminari.

Il programma completo dell’evento lo trovate sul sito ufficiale.

Una manifestazione come questa strizza doverosamente l’occhio anche ad un territorio che punta sul turismo e sulle sue eccellenze enogastronomiche per ripartire dopo il devastante terremoto che ha colpito alcune zone della regione. Ecco allora che tra le novità dell’edizione 2017 c’è il “Good Morning Sibillini” padiglione dedicato alle aziende agricole e turistiche delle Marche, con offerte di viaggio per l’entroterra marchigiano, tra prodotti gastronomici e un ricco patrimonio culturale.

Fritto Misto è stato organizzato da Tuber Communications e dall’agenzia Sedicieventi con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia e del Comune di Ascoli Piceno.
L’invito che vi facciamo è quello di raggiungere i nostri blogger ad Ascoli Piceno. Il Palafritto si trova in piazza Arringo ed è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 22,30, o almeno di seguirli on line sui vari canali social:

AITB
Facebook Associazione Italiana Travel Blogger
Twitter @travelbloggerit
Instagram @atbitalia

Monica Nardella
Facebook Turista di mestiere
Twitter @touristtrade
Instagram @turistadimestiere
www.turistadimestiere.com

Alessandro Bertini
Facebook Girovagate
Twitter @girovagate
Instagram @girovagate
www.girovagate.com

#AitbFM
#frittomisto
Per contatti associazioneitalianatb@gmail.com

Commenta