AITB con la Summer School della Scuola del Viaggio

L’Associazione Italiana Travel Blogger, fin dalla sua fondazione, ha considerato formazione e aggiornamento due elementi imprescindibili per garantire la professionalità dei travel blogger AITB.

Per questo motivo continua ad investire con regolarità su corsi, gratuiti per gli associati, tagliati a misura delle loro esigenze professionali, tecniche e comunicative. A questo benefit si aggiunge ora un significativo momento di formazione che nasce dalla partnership che AITB ha attivato con la Scuola del Viaggio, presieduta dal noto giornalista, scrittore ed esperto di viaggi Claudio Visentin.

La prima occasione per concretizzare questa collaborazione sarà la Summer School della Scuola del Viaggio: giunta alla XVI edizione, si svolgerà ad Arezzo dal 20 al 27 luglio prossimi. Si tratta di un evento dall’alto livello formativo a cui i soci di AITB potranno iscriversi con una tariffa agevolata grazie alla partnership stipulata.

Il programma della Summer School 2019, come di consueto, prevede una serie di incontri tenuti da docenti d’eccezione (tra cui Attilio Brilli e David Riondino) che approfondiranno le varie tematiche legate alla scrittura di viaggio.Ulteriore punto di forza sarà quello di unire teoria e pratica grazie alle numerose esercitazioni sul campo e alle sessioni legate all’approfondimento della forma espressiva prescelta da ciascun corsista tra scrittura, carnet di viaggio, fotografia e video. E a proposito di pratica, un’intera giornata della Summer School 2019 verrà dedicata ad un progetto personale su cui gli iscritti potranno lavorare sotto la supervisione dei docenti. Il risultato sarà condiviso l’indomani nel corso di una sessione di confronto e verifica comune. La chicca: poiché la Summer School è anche scoperta del territorio, non mancherà una “lezione in cammino” da Molin di Bucchio, il primo mulino dell’Arno, al Castello di Porciano attraverso i boschi del Casentino a… dorso di asino!

Un corso stimolante, creativo e altamente formativo che regalerà agli iscritti strumenti e tecniche per raccontare e rivivere i propri viaggi!

Commenta